Roma – Juventus Streaming Gratis Diretta Live Tv come vedere la partita

Dove e come vedere il match

Roma Juventus si giocherà oggi domenica 9 gennaio 2022. Il calcio d’inizio è fissato per le ore 18.30. Il match sarà visibile su Smart TV grazie all’applicazione di dazn e sarà disponibile anche sulle console di gioco xBox ovvero One, One S, One X, Series S e Series X e PlayStation PS4 e PS5. Sarà anche visibile attraverso i dispositivi come Amazon Fire TV stick Google Chromecast e timvision box. Disponibile anche la diretta streaming di Inter Atalanta sempre su dazn o tramite pc collegandosi direttamente al sito ufficiale e inserendo le proprie credenziali per accedere al catalogo degli eventi. Si potrà assistere al match in diretta streaming, sempre attraverso Dazn collegandosi attraverso dei smartphone e tablet.

Continuità è la parola ripresa del filo conduttore, sfuggito di mano tra novembre e dicembre, con l’altalena di risultati buoni e cattivi. L’uomo in più Rafael Leao è alla terza stagione nel Milan. Arrivato nel 2019, con l’etichetta di bella promessa, e oggi lanciato verso i 23 anni, che compirà in giugno, deve decidere che cosa vuole fare di se stesso, se accontentarsi del talento che ha e che neppure lui (ri)conosce appieno, o se riempirlo con contenuti e comportamenti funzionali allo status di campione e/o fuoriclasse da grande squadra.

Il gol alla Roma di tre giorni fa è il manifesto delle potenzialità di Leao, di quello che potrebbe essere sempre, in ogni partita, se accettasse il principio della nutrizione quotidiana della propria bravura. L’ossessione di Cristiano Ronaldo per l’allenamento e il mantenimento al meglio di se stessi non è replicabile, ma è a CR7 che Leao deve guardare perché ne ha facoltà, e non soltanto per i passaporti portoghesi in comune. Non sappiamo con certezza se Leao sarà titolare oggi a Venezia, ma che giochi dall’inizio o subentri il discorso resta identico: si prenda la scena un’altra volta, salga un ulteriore gradino sulla scala della leadership tecnica. Ibra non è eterno, Giroud ha i suoi anni: il futuro appartiene a Leao, se vorrà prenderselo in fretta e non crogiolarsi nell’idea che tanto, prima o poi, sarà inevitabile afferrarlo. No, il futuro arriva, non è per sempre e ci mette un attimo a regredire in passato. Buona parte delle chance scudetto del Milan dipenderanno dalla maturazione/ fioritura di Leao.

L’uomo in meno Mancherà Kessie, “rapito” dalla Coppa d’Africa come Bennacer e Ballo-Touré, ma l’ivoriano c’è stato e non c’è stato, in questa stagione del lungo addio, per mancato rinnovo di contratto. Pioli ha già cominciato a esplorare nuove piste tecnico-tattiche, contro la Roma si è notato un abbozzo di nuovo sistema, con Diaz più arretrato. Bisogna cambiare prima che qualcun altro ci cambi, per dirla con una frase da corsi motivazionali per manager. L’avversario è facile e complicato nella stessa misura e non è una contraddizione. Venezia e Milan sono divisi da una vallata, se parliamo di tecnica, ma la squadra di Zanetti è giovane e corre, terza com’è nella classifica dei chilometri percorsi, dietro Lazio e Empoli, con 110,29 km di media a gara. Si consiglia massima attenzione.

Di certo esageriamo, ma miato agli Oscar. Newman/Cassidy e Redford/Kid non sanno o fingono di non sapere di essere circondati dall’esercito boliviano, escono allo scoperto, con le pistole spiegate, e vengono impallinati. Oggi Mourinho/ Cassidy e Allegri/ Kid sono costretti a “spararsi” l’uno contro l’altro. Un pareggio sarebbe forse la soluzione peggiore perché affosserebbe entrambi.

Giocatori e non gioco Sul piano tecnico-tattico Roma e Juve condividono un percorso sbagliato, almeno finora. Allineano giocatori senza la connessione del gioco, non c’è un’identità forte che le renda riconoscibili. A quattro mesi dall’insediamento di Mourinho che cos’è che più caratterizza la Roma? Le parate di Rui Patricio e i gol di Abraham, ma tra un estremo e l’altro, tra il portiere e il centravanti, si notano chiazze desertiche. A Mourinho non riescono neppure più i “mind games”, i giochini psicologici che lo Special utilizza per destabilizzare gli avversari. Le sue lamentele sugli arbitraggi sono diventate un rumore di fondo che nessuno ascolta con attenzione. Reiterare stanca, genera assuefazione. Nemmeno Allegri compensa i limiti della squadra con l’arguzia toscana: le battute fanno ridere soltanto quando si vince, nelle difficoltà suscitano sorrisini di comprensione.

E che squadra è la Juventus oggi? Come gioca? La partenza di Ronaldo è stata pagata oltremisura, mancano i gol e di conseguenza i punti. Nessuno ha surrogato CR7, la necessità di un centravanti è in realtà un’urgenza.

Quali obiettivi? Non sappiamo neppure se Roma-Juve sia una partita determinante per la qualificazione alla Champions League. La Juve oggi è quinta, fuori dall’Europa che conta. La Roma è sesta assieme a Fiorentina e Lazio, ma i viola devono recuperare una partita. Se stasera all’Olimpico uscisse un pareggio, Roma-Juve si declasserebbe ancora di più, lascerebbe le squadre in un limbo di indeterminatezza e incertezza. Le società hanno compiuto scelte simili.

La Juve ha investito Allegri di un contratto a lunga scadenza, giugno 2025, e per conseguenza gli ha attribuito un potere forte, lo ha reso non esonerabile, non nell’immediato. Mourinho ha firmato con la Roma fino al 2024. I Friedkin, i nuovi proprietari, si sono affidati a lui con un ottimismo molto americano. La partita di stasera farà almeno un prigioniero, con il rischio che siano due, in caso di parità.

Related Posts

Dove e come vedere Juventus-Inter Streaming Diretta Live Tv Gratis da vedere su Dazn

Tutti dentro dall’inizio: Juan Cuadrado, Paulo Dybala e Alvaro Morata alle spalle di Dusan Vlahovic. Massimiliano Allegri è tentato da una “allegrata” delle sue. Assetto nuovo –…

Napoli – Sampdoria Streaming Gratis Diretta Live Tv come vedere la partita

D’Aversa punta su Rincon: «È disponibile»  Sampdoria incerottata, oggi al Maradona, e costretta fare i conti con la squalifica di Candreva in mediana, ma anche con l’assenza…

Dove e come vedere Inter – Juventus Diretta Live Tv Sky o Dzan

Inter Juventus si giocherà oggi domenica 24 Ottobre 2021. Il calcio d’inizio è fissato per le ore 20.45. Il match sarà visibile su Smart TV grazie all’applicazione…

Streaming online Sampdoria – Inter Gratis Diretta dove vedere Live TV Sky o Dzan

Sampdoria Inter IN STREAMING GRATIS: COME VEDERLA – Gli abbonati a Sky Calcio potranno guardare Sampdoria Inter in diretta streaming live su pc, tablet o smartphone utilizzando una connessione…

Conference League Roma Trabzonspor Streaming Gratis dove vedere Diretta Live TV

Tra pochi minuti la Roma sarà impegnata in una partita contro il Trabzonspor. Sarà un match valevole per il ritorno dei play-off di conference League. La partita avrà ufficialmente inizio alle…

Streaming Gratis Inter Dinamo Kiev dove vedere Diretta Live TV Sky o Dzan (Ore 18 :30 – Amichevole)

Satriano e Pinamonti potrebbe essere il duo d’attacco  dell’Inter contro la Dinamo di Lucescu. Là dove c’erano Lukaku e Lautaro ei sono oggi due ragazzi che vivono…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.