Abbronzatura da dieci e lode per Fiorello.il mattatore perfeziona la tintarella in barca al largo delle Isole Ponziane insieme a sua moglie Susanna Biondo. La consorte, però, pare più interessata ai fondali marini che a coccolare il marito. E così allo showman siciliano non resta che farsi consolare dal tenero labrador che fa parte dell’equipaggio. Il simpatico quattro zampe è del presidente del Coni Giovanni Malagò che – insieme all’ex sindaco di Roma, Walter Veltroni – fa compagnia al mattatore e alla sua dolce metà.

Per Fiorello questa potrebbe essere una delle ultime vacanze prima di essere risucchiato nei preparativi della prossima edizione del Festival di Sanremo. L’amico Amadeus, conduttore della kermesse, è riuscito a convincerlo a essere al suo fianco per il secondo anno consecutivo. «Faccio Sanremo, come va va, e chiudo la carriera. Mica devo andare avanti fino a ottant’anni. Ho fatto pure troppo.

Largo ai giovani», ha dichiarato scherzando ma non troppo Rosario, che il 16 maggio ha girato la boa delle sessanta primavere, ma in costume dimostra meno anni. Oggi “Fiore” sfoggia un fisico più che accettabile: merito della passione per il tennis e della dieta che ha seguito prima di presentarsi in febbraio sul palco dell’Ariston.

«Noi sessantenni siamo come i panda, andiamo protetti», ha detto con ironia lo showman durante il periodo dell’emergenza sanitaria. Nonostante l’età anagrafica, lo spirito dell’artista resta quello giocoso dei tempi del Karaoke, il programma che ha condotto negli anni Novanta. Senza dimenticare la serenità e l’equilibrio raggiunti grazie alla moglie. Lui e Susanna si sono detti «Sì» il 14 giugno del 2003 e tre anni dopo è arrivata la loro Angelica.

Da allora i due sono inseparabili e nessun pettegolezzo ha mai intaccato la loro unione. Ecco perché, dopo le effusioni del quattrozampe, Fiorello scruta il mare: attende il ritorno dalle acque della dolce metà e vuole proseguire con lei questa gita al largo all’insegna dell’amore.