Streaming Live Bayern Monaco – Lazio Gratis dove vedere Diretta TV

Momenti diversi, anzi opposti. Lazio e Bayern Monaco torneranno domani a incrociarsi nell’ottavo di ritorno di Champions dopo il pesante 4-1 inflitto dai bavaresi all’Olimpico tre settimane fa alla squadra di Simone Inzaghi. E se il Bayern era arrivato a quel match in crisi e con gli uomini contati, mentre la Lazio si era presentata forte di una striscia positiva che lasciava presagire una nuova rimonta in campionato, a distanza di tre settimane forma e psicologia delle due squadre si sono totalmente invertite: una macchina da gol i bavaresi, che dopo quel match hanno solo vinto e anche segnato, tanto, 12 gol in 3 partite e solo 4 subiti. Reduci da una facile vittoria per 3-1 in casa del Werder Brema in Bundesliga, la squadra di Hans Dieter Flick comanda sempre a +4 punti sul RB Lipsia e nel frattempo ha recuperato anche perni fondamentali, uno su tutti Thomas Müller autore di due assist nell’ultima sfida.

E continuano a viaggiare a una media gol di 3 reti a partita nonostante alcuni recenti dissidi tra il tecnico e il ds Salihamidzic, con sullo sfondo la corte che la Federcalcio tedesca per il ruolo di successore di Joachim Löw. Per il momento le tensioni sono state smorzate sul nascere dallo stesso Flick chiarendo che «entrambi lavoriamo per il bene del Bayern e non sempre c’è accordo, ma non vedo come tutto ciò possa disturbare la squadra».

Pensare che certe voci possano far sperare la Lazio in un’impresa all’Allianz Arena risulta molto complicato. Anche se il Bayern dovesse schierare le seconde linee: era accaduto già all’andata per necessità e la differenza non si era sentita. Figuriamoci domani. A ciò, si aggiunge un clima tutt’altro che idilliaco in casa biancoceleste, dove il patron Claudio Lotito – alle prese anche con il processo sui tamponi oggi e il caso Lazio-Toro ancora tutto da chiarire – la settimana scorsa si è imposto a Formello sulla squadra e sul tecnico, minacciando anche soluzioni drastiche se non si fosse invertita la rotta.

Cosa che puntualmente è accaduta con il Crotone venerdì scorso, anche se il 3-2 striminzito e frutto dell’ennesima rete nel finale del salvifico Caicedo non mette del tutto ai ripari Inzaghi da critiche e dal rischio di vedersi stoppato sul più bello l’accordo per il rinnovo alle cifre da lui richieste e reclamate da tempo alla società. Ora con l’ecuadoriano che reclama spazio, il tecnico piacentino inizia ad essere in forte debito. Tanto che, come premio alla perseveranza, domani al fianco di Immobile potrebbe regalargli il Bayern da titolare al posto di un esausto Correa. D’altronde, contro i campioni di tutto, domani alla Lazio non si chiede altro che salvare la faccia.

Oltre a Coman, previsto in panchina, anche Neuer non si è allenato ieri: secondo l’allenatore Flick il portiere era raffreddato, ma si pensa a un turno di riposo. Un’eventuale assenza di Neuer riaprirebbe il discorso sul secondo portiere Nubel: titolare dell’Under 21 all’ultimo Europeo, arrivato dallo Schalke per preparare la successione a Neuer, avrebbe nel contratto 10 presenze sicure ma finora ne ha fatte due. Nel ricordargli la clausola, Flick si è indispettito: «Nessuno può mettere parola nella formazione» e il suo bersaglio era il d.s. Salihamidzic, con il quale i rapporti sono freddi. Flick, contratto fino al 2023, è nel mirino della nazionale, il Bayern fa muro ma certi dissidi fanno pensare al desiderio del tecnico di tornare in nazionale da numero uno.

E’ durata pochi minuti la prima udienza (in videoconferenza) davanti al tribunale federale del processo sul caso Lazio-tamponi, che ha portato al deferimento del presidente Lotito, dei medici Pulcini e Rodia e del club biancoceleste per violazione del protocollo anti Covid in 6 occasioni.

L’avvocato della Lazio, Gian Michele Gentile, ha infatti subito chiesto il rinvio (per l’assenza di uno dei medici, a Monaco con la squadra, e quella di Lotito in Lega), richiesta a cui la Procura non si è opposta chiedendo però tempi brevi e che il presidente del collegio Cesare Mastrocola ha accordato fissando la nuova data al 26 marzo alle 11.

La richiesta era stata presentata già nella serata di lunedì, tanto che per la Procura non era presente il capo dell’ufficio, Giuseppe Chinè, ma il sostituto Giorgio Ricciardi. Collegato anche il legale del Torino Eduardo Chiacchio, in attesa di conoscere la decisione sulla costituzione del club granata quale società terza interessata.

Dovrà attendere anche lui. La mossa della Lazio ha colto molti di sorpresa, sembrava infatti che la difesa del club volesse utilizzare la prima udienza per chiedere l’ammissione di nuovi testimoni. Tra questi avrebbe dovuto esserci Enrico Di Rosa, il dirigente del Servizio Igiene e Sanità pubblica della Asl Roma 1 che secondo il club avrebbe dato il suo ok per la trasferta di Immobile a Torino per la partita del 1° novembre. I vertici Asl hanno ribadito anche negli ultimi giorni che non c’è stata alcuna autorizzazione e nessuna comunicazione formale fino a pochi giorni prima della gara con la Juve (a caso tamponi già esploso). Si è optato per un rinvio per legittimo impedimento, forse per mettere a punto una nuova strategia.

Va ricordato che proprio intorno al nodo Asl si muove gran parte dell’impianto accusatorio messo a punto nei mesi scorsi dalla Procura federale. La mancata comunicazione con l’Asl riguarda tre delle violazioni indicate nel deferimento (otto tesserati positivi il 27 novembre prima del Bruges, tre il 30 otto bre prima del Torino, otto – ma non gli stessi – il 3 novembre prima dello Zenit). Poi ci sono le conseguenze di quest’assenza di notifiche ufficiali, che secondo l’accusa hanno impedito di vigilare sulla bolla e sui contatti diretti: tre giocatori positivi presenti in una seduta di allenamento con il gruppo squadra il 3 novembre, un giocatore utilizzato in Torino-Lazio senza rispettare l’isolamento e un altro nella distinta di Lazio-Juve. Accuse che fanno prevedere una richiesta di penalizzazione da parte del procuratore Chinè.

Bayern Monaco – Lazio IN STREAMING GRATIS: COME VEDERLA – Gli abbonati a Sky Calcio potranno guardare Bayern Monaco – Lazio  in diretta streaming live su pc, tablet o smartphone utilizzando una connessione ad internet grazie al servizio Sky Go.

– Gli abbonati a Premium Calcio potranno guardare Bayern Monaco – Lazio in diretta streaming live su pc, tablet o smartphone utilizzando una connessione ad internet grazie al servizio Premium Play.

– Su Sky Online è possibile acquistare l’evento al prezzo di 9,99 euro e guardare la partita Bayern Monaco – Lazio  in Streaming Live su Pc, Smartphone, Smart Tv, Xbox, Playstation e tablet.

– I clienti TIM possono utilizzare l’applicazione Serie A TIM per guardare la partita Bayern Monaco – Lazio  in diretta streaming live su smartphone o tablet Android o IOS e la sintesi della partita.

– Inoltre sono diversi i siti internet che offrono la possibilità di guardare Bayern Monaco – Lazio  in Streaming Gratis, come rojadirecta e livetv.sx ma prima è consigliabile verificarne la legalità nel proprio paese.

Come e dove vedere Bayern Monaco – Lazio  in Streaming Gratis

Related Posts

Dove e come vedere Juventus-Inter Streaming Diretta Live Tv Gratis da vedere su Dazn

Tutti dentro dall’inizio: Juan Cuadrado, Paulo Dybala e Alvaro Morata alle spalle di Dusan Vlahovic. Massimiliano Allegri è tentato da una “allegrata” delle sue. Assetto nuovo –…

Roma – Juventus Streaming Gratis Diretta Live Tv come vedere la partita

Dove e come vedere il match Roma Juventus si giocherà oggi domenica 9 gennaio 2022. Il calcio d’inizio è fissato per le ore 18.30. Il match sarà…

Napoli – Sampdoria Streaming Gratis Diretta Live Tv come vedere la partita

D’Aversa punta su Rincon: «È disponibile»  Sampdoria incerottata, oggi al Maradona, e costretta fare i conti con la squalifica di Candreva in mediana, ma anche con l’assenza…

Dove e come vedere Inter – Juventus Diretta Live Tv Sky o Dzan

Inter Juventus si giocherà oggi domenica 24 Ottobre 2021. Il calcio d’inizio è fissato per le ore 20.45. Il match sarà visibile su Smart TV grazie all’applicazione…

Streaming online Sampdoria – Inter Gratis Diretta dove vedere Live TV Sky o Dzan

Sampdoria Inter IN STREAMING GRATIS: COME VEDERLA – Gli abbonati a Sky Calcio potranno guardare Sampdoria Inter in diretta streaming live su pc, tablet o smartphone utilizzando una connessione…

Conference League Roma Trabzonspor Streaming Gratis dove vedere Diretta Live TV

Tra pochi minuti la Roma sarà impegnata in una partita contro il Trabzonspor. Sarà un match valevole per il ritorno dei play-off di conference League. La partita avrà ufficialmente inizio alle…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.