Non avrei mai pensato di provare emozioni così forti». L’ha scritto Simona Ventura su Twitter il 5 settembre. Le riprese di Temptation Island Vip erano iniziate da dieci giorni e il programma (registrato appunto), era nel vivo. Le sei coppie che hanno scelto di fare un viaggio all’interno dei loro sentimenti, infatti, rimangono nel villaggio sardo 21 giorni. I fidanzati separati dalle fidanzate. Le tentazioni sono 12 ragazzi single che convivono con le donne, 11 ragazze single con gli uomini. E mentre le prime anticipazioni che rimbalzano dall’Is Morus Relais di Santa Margherita di Pula canon del programma) riguardano Valeria Marini, che avrebbe perso la testa per il single spagnolo Ivan Gonzalez, con buona pace del fidanzato PatrickBaldassari, tutti aspettano di sapere se Stefano Bettarini resisterà alle tentazioni.

Sì, perché tra le coppie in gioco c’è quella formata dall’ex marito di Simona Ventura con la sua Nicoletta Larini, 22 anni più giovane di lui. «Quando mi sono innamorato di lei non mi pesava la differenza di età, invece in quest’ultimo periodo mi trovo a fare più da genitore, che da compagno. E con Temptation Island Vip spero di capire se a fianco a me ho una ragazzina o una donna», ha detto il “Betta”. Nicoletta sostiene di non patire lo scarto generazionale, ma ritiene che Stefano sia sempre troppo al centro della scena, si sente un po’ messa in disparte. Insomma, il reality per loro non sarà solo un programma televisivo, ma un vero banco di prova della loro relazione.

Anche perché Bettarini si trova nella più scomoda delle posizioni: ha tutti gli occhi addosso e deve rendere conto dei suoi comportamenti anche alla conduttrice, la sua ex moglie. Sei anni di matrimonio tra loro, finito nel 2004 tra accuse e recriminazioni, poi il divorzio nel 2008. Oggi i due, che hanno due figli, Niccolò e Giacomo, hanno recuperato un rapporto di affetto e stima. Ma il tradimento, nel loro rapporto, ha lasciato il segno.