Manchester United, tutti contro Mourinho. Lo Special One a rischio, Zidane il successore?

Manchester United, tutti contro Jose Mourinho. Purtroppo la situazione sembra essere parecchio complicata e l’aria piuttosto pesante. La panchina dello Special One potrebbe essere davvero in bilico e già ci sarebbe una lista pronta per la sua successione. Primo tra tutti, si parlerebbe proprio di Zidane Southgate, anche se spuntano altri nomi come Marcelino e Conte. Dalle ultime indiscrezioni, infatti, questi sembrerebbero essere gli ultimi giorni per lo Special One come tecnico del Manchester United. Sono ormai giorni lontani i tempi in cui il condottiero era in grado di unire lo spogliatoio, schermando polemiche e critiche. Adesso tutti sembrano essere contro Jose Mourinho, il quale pare che abbia fatto terra bruciata attorno a sè. Il clima a Manchester è piuttosto teso, visto che nella passata stagione, il Manchester non ha vinto nulla e questo non avrebbe aiutato il manager che poi si è visto voltare le spalle dalla dirigenza durante l’ultimo calciomercato.

La stessa cosa avrebbero fatto i tifosi con alcuni che sono addirittura arrivati a promuovere una campagna di crowdfunding per finanziare l‘esonero di Jose Mourinho. Questa è una sintesi di quello che è un ambiente diventato praticamente una polveriera. Ince pensa che lo United sia diventato ‘un casino. La posizione di José Mourinho sempre più in bilico e da tenere sotto attenta osservazione a partire già dalla prossima giornata, che vedrà lo United impegnato col Tottenham, reduce dal ko di Brighton,

Come abbiamo visto, sembra che il Manchester United andando via lo special one, abbia già pronto il sostituto, ed in corsa ci sarebbe proprio Zidane che è già libero dopo l’addio Trionfale al Real Madrid con la terza Champions League consecutiva conquistata. Zidane, infatti, sarebbe l’uomo che meglio di chiunque altro potrebbe sostituire Mourinho al Manchester United. Ma dobbiamo fare anche attenzione a Gareth Southgate, l’ artefice del quarto posto al mondiale russo con l’Inghilterra, il quale ha ottenuto il miglior risultato dalla selezione inglese da Italia 90.

Voci che arrivano dal oltremanica, suggeriscono anche la pista Laurent Blanc difensore dello United dal 2001 al 2003, ed ancora senza panchina dopo l’ultima avventura al Paris saint-germain nel 2016. L’ipotesi di Marcellino, trascinatore dalla Rinascita del Valencia è molto gradita, perché il suo gioco è offensivo. In lista ci sarebbe anche il mister Antonio Conte che in Premier League ha lasciato un bel ricordo. Qualcun altro avrebbe anche sussurrato di Arsene Venger, che ha salutato i rivali dell’Arsenal dopo 22 anni. Quindi staremo a vedere cosa accadrà nei prossimi giorni.

Related Posts

Yaya Tourè svincolato dal City, resta in Premier. Ad un passo dall’Arsenal

Yaya Tourè è pronto ad iniziare un nuovo capitolo riguardante la sua carriera calcistica. Sarebbe in arrivo, dunque, una nuova stimolante sfida per cercare di ripartire al…

Chelsea, Zappacosta “Mi voleva l’Inter. Forse via a Gennaio”

Il Chelsea, dopo soltanto tre giornate è a punteggio pieno nella premier league e dunque si è trattato di un grande inizio per Maurizio Sarri, che ha…

Mourinho, è crisi totale. Il mister a rischio esonero dopo la sconfitta in casa contro il Tottenham

Lo special one sembra aver perso davvero il suo Tocco Magico e dopo la crisi annunciata, adesso sembra essere ancora più profonda dopo il 3 a 0…

Salah e Liverpool volano in testa E Alisson brilla

A letto con la pancia piena. Il Liverpool si gode una notte di sogni d’oro : primato a punteggio pieno, sette gol fatti e zero subiti, la…

courtois

Chelsea, Courtois minaccia: “Via ora o nel 2019 a parametro zero”

E’ estremamente delicata la situazione di Thibaut Courtois al Chelsea: nonostante un po’ tutto l’ambiente “blues” sia rimasto colpito dall’ottimo inizio di Maurizio Sarri, il portiere belga…

mourinho

Mourinho-Manchester United ai titoli di coda? Pronto Zidane!

Il ribaltone clamoroso non è un’ipotesi da scartare: Jose Mourinho potrebbe essere esonerato dalla guida del Manchester United ancor prima di cominciare la sua terza stagione all’Old…