Disperato bisogno di gol, più che mai in questa stagione. Al Crystal Palace la situazione, già difficile dopo l’esonero di De Boer e l’ultimo posto in classifica con zero gol segnati, è peggiorata: il giocatore con più talento, quello che avrebbe dovuto far uscire la squadra del neo tecnico Hodgson dalla crisi, Christian Benteke, resterà fuori almeno sei settimane per un problema al ginocchio. Tra gli svincolati ci sono nomi grossi, giocatori avanti con l’età ma con abbastanza esperienza per provare a guidare l’attacco delle Eagles.

Tra i più quotati ci sono Rickie Lambert e Carlton Cole. Il primo, pupillo di Hodgson che lo portò anche ai mondiali nel 2014, è stato svincolato dal Cardiff a giugno. L’ex Chelsea e West Ham, invece, ha giocato con gli indonesiani del Persib Bandung fino al mese scorso. Gli altri nomi che si stanno facendo in queste ore sono quelli di Marouane Chamakh, ultima esperienza anche per lui a Cardiff, con l’aggravante che però non gioca da 12 mesi e, come pare ovvio, dalle parti di Selhurst Park c’è bisogno di gente pronta e Claudio Pizarro, 38 anni, su cui però nelle ultime ore è andato forte il Colonia, che è in emergenza nel reparto offensivo così come il Palace, che non potrà contare nemmeno su Connor Wickham per un tempo ancora non stabilito: anche per lui infortunio al ginocchio da smaltire.



As featured on NewsNow: Calcio news