Partito da poco ma già movimentato il campionato di Prima Divisione del Togo, specialmente per le panchine. La sonora sconfitta in trasferta dell’Anges de Notsè, alla prima giornata, porta alle dimissioni del coach Jules Koudjodji; ma l’addio del tecnico non dà subito i frutti sperati: 0-2 nel match casalingo contro l’As Otr.
Cambiamo località e andiamo a Sokodé, la secondà città più popolosa del Paese dopo la capitale Lomé. La squadra locale, il Semassi, non riesce a vincere un incontro e cosi chiama in suo soccorso l’allenatore Olufadé Adekanmi per sostituire Maurice Noutsoudjin, violentemente attaccato dai tifosi. Il 36enne ex attaccante della nazionale togolese deve risollevare le sorti dei campioni in carica, precipitati nei bassifondi della classifica.