Nella partita inaugurale della nuova Premier League egiziana, l’Aswan piega 2-0 l’El Dakhlya. Rigore al 47esimo per i padroni di casa ed il piattone destro di Bassam Eid va a segno, spiazzando il portiere. Il raddoppio, contestatissimo dalla panchina avversaria, arriva al minuto 72: Mohab Saied riceve palla nel cuore dell’area e, defilato sulla destra, infila la porta con un diagonale.

Nell’altro anticipo, l’Enppi strapazza l’El Nasr Taadeen e ringrazia i suoi stranieri. L’autorete di Haitham Mostafa spiana la strada agli ospiti che poi dilagano, con una doppietta del guineano Keoulen Lamah, intermezzata dalla rete dell’honduregno Mario Martinez.