Serata del sabato di Liga insolitamente avara di gol ed emozioni in zona Madrid. Zero a zero sia al Vicente Calderon, tra Atletico Madrid ed Espanyol, che all’Estadio Municipal de Butarque tra Leganes e Villarreal. I Colchoneros del Cholo Simeone non approfittano del pareggio nel Clasico e sfoderano una prestazione, a tratti, sconfortante. I capitolini producono molto poco in fase offensiva, venendo salvati da due super parate di Oblak. I nove punti di distacco dai cugini madridisti iniziano ad essere un ritardo molto pesante e difficilmente recuperabile. Non va tanto meglio, nel tardo pomeriggio, al Villarreal di Fran Escribà, bloccato sorprendentemente da un Leganes gagliardo. Sugli scudi un Castillejo in gran palla, ma la buona performance dell’ex Malaga si rivela insufficiente per scardinare il muro instaurato dalla neopromossa.