Dopo tre vittorie nelle ultime edizioni (sempre col Siviglia), anche per le squadre spagnole inizia l’Europa League 2016-17. Le tre partecipanti alla fase a gironi sono Athetic Bilbao, Celta Vigo e Villareal.

L’Athletic Bilbao è inserito nel gruppo F con Sassuolo, Rapid Vienna e Genk.
I baschi non hanno inziato benissimo la stagione, rimediando due sconfitte nella prime due gare di Liga (contro Gjion e Barcellona); mentre domenica è arrivata la prima vittoria (sul campo del Deportivo la Coruna) per gli uomini di Valverde.
Il loro esordio in Europa League non sarà affatto semplice. Incontreranno il Sassuolo al Mapei Stadium, sulla carta favorita per il passaggio del turno insieme alla compagine iberica.

Il Celta Vigo forma invece il gruppo G, in compagnia di Standard Liegi, Ajax e Panathinaikos. La squadra di Berizzo, dopo l’ottima stagione scorsa, non si sta ripetendo sugli stessi livelli. Ha subito tre sconfitte nelle prime tre giornate, con un solo gol fatto e ben sette subiti. Parziale giustificazione per il Celta è rappresentata dagli incontri precoci con Real e Atletico.
Il girone non è certo dei più semplici. Dovranno vedersela con squadre sicuramente più abitutate a giocare in coppa (Ajax e Panathinaikos soprattutto). Oltretutto, la rosa di Berizzo non sembra adatta e non sufficientemente profonda per poter affrontare a dovere due impegni settimanali.

Nel girone L è invece inserita la terza squadra spagnola, ossia il Villareal. Gli altri partecipanti che completano questo gruppo sono Steaua Bucarest, Zurigo e Osmanliaspor.
Il Sottomarino Giallo ha iniziato la stagione come peggio non si poteva. A pochi giorni dall’importante preliminare di Champions League contro il Monaco, la società ha deciso di sollevare dall’incarico il tecnico Marcelino per differenti vedute nella pianificazione della nuova stagione. Al suo posto è arrivato Fran Escribà, che dopo pochi giorni ha perso lo scontro coi monegaschi, rendendo ufficiale la partecipazione dei gialli all’Europa League.
Domenica scorsa in Liga è arrivata la prima vittoria sul campo del Malaga, dopo due pareggi nelle prime due giornate.
In ogni caso, il girone non dovrebbe presentare troppi rischi; il Villareal è senza ombra di dubbio la favorita per la vittoria questo raggruppamento.



As featured on NewsNow: Calcio news