Negli scorsi giorni l’Atlético Madrid ha presentato ufficialmente il programma della “Partita delle Leggende” che avrà luogo il prossimo 28 maggio ed in occasione della quale verrà dato l’addio allo storico “Vicente Calderón”; dall’anno prossimo, infatti, i colchoneros si trasferiranno nel nuovissimo “Wanda Metropolitano”, un gioiellino da quasi 70mila posti.  A prendere parte al match ci saranno calciatori della rosa attuale dell’Atlético, ex glorie del club di Madrid ed una selezione di stelle del calcio mondiale.  L’ospite d’onore della serata sarà però Papa Bergoglio, che benedirà l’impianto ed assisterà con piacere al match, essendo un grande appassionato di calcio e tifoso del San Lorenzo.  Ad annunciare la presenza del Pontefice è stato lo stesso Enrique Cerezo, presindente dell’Atlético: «Un addio migliore al nostro impianto non poteva esserci. Saranno tante le leggende in campo e la presenza del Papa renderà il tutto ancora più speciale ed emozionante. La “Partita delle Leggende” fu giocata anche a Roma lo scorso anno; questa volta siamo orgogliosi di poterla ospitare qui a Madrid, in particolar modo al “Vicente Calderón”». Il ricavato del match sarà interamente devoluto all’associazione “Schola Ocurrentes” che si occupa di costruire scuole nelle zone meno fortunate del mondo. Un’iniziativa davvero meravigliosa per salutare nel modo migliore il glorioso impianto.

 

Ugo D’Andrea



As featured on NewsNow: Calcio news