Eredivisie: preview della quinta giornata

Calcio olandese 9 settembre 2016 Giovanni Di Renzo


Come tutte le maggiori competizioni calcistiche europee, anche l’Eredivisie, massimo campionato olandese, riaprirà i battenti nel corso di questo weekend.

Dopo le quattro partite disputate nel mese di agosto, la capolista, un po’ a sorpresa, è il Feyernoord, squadra che lo scorso anno non è riuscita a stare al passo delle imprendibili AjaxPSV, concludendo all’ultimo gradino del podio la propria stagione. Gli uomini dell’indimenticato van Bronckhorst, guidati dal bomber ex Liverpool Kuyt, affronteranno al rientro il Den Haag, attualmente in terza posizione dopo aver conquistato ben dieci punti in trecentosessanta minuti disputati in avvio di stagione.
Di seguito è riportata la classifica maturata fin qui del campionato olandese.

1 Feyernoord 12
2 PSV 10
3 Den Haag 10
4 Ajax 7
5 Vitesse 7
6 Alkmaar 7
7 Twente 6
8 Sparta Rotterdam 6
9 Excelsior 6
10 Heracles 5
11 Heerenveen 5
12 Nijmegen 5
13 Willem II 4
14 Roda 3
15 Utrecht 2
16 G. A. Eagles 1
17 Groningen 1
18 Zwolle 1

La quinta giornata inizierà con ben due anticipi domani, sabato 10 settembre, alle ore 18:30, quando si affronteranno AlkmaarWillem II in contemporanea con la battaglia tra ZwolleUtrecht. Per quanto riguarda l’impegno dell’Alkmaar, almeno sulla carta, i padroni di casa dovrebbero avere vita facile e mettere altri tre punti in cassaforte, raggiungendo quota dieci. Troppo grande, infatti, il divario tra le due formazioni in campo, soprattutto considerando il cattivo stato di forma che sta attraversando il Willem II, in tredicesima posizione con solamente quattro punti in quattro partite giocate.
Tra Zwolle e Utrecht sarà già sfida salvezza: entrambe le squadre sono attualmente rilegate nelle ultime posizioni dopo un avvio difficile, probabilmente il fattore campo darà una spinta in più a quello che ad oggi è il fanalino di coda in classifica, ovvero lo Zwolle, ultimo ad un solo punto.

Il sabato proseguirà con addirittura altre tre partite: oltre alla scampagnata del PSV in casa del Nijmegen, in programma alle 19:45, e quella, forse un po’ più problematica, del Twente di fronte ai tifosi dell’Heerenveen, prevista per le 20:45, sarà l’altra partita serale ad avere maggiori probabilità di regalare emozioni forti, ovvero lo scontro fratricida tra Excelsior ed Heracles. I due club sono entrambi appollaiati ai piedi della zona europea del tabellone e sperano di poter guadagnare terreno rispetto agli avversari per riuscire ad arrivare sui gradini alti e sognare un’insperata qualificazione alle coppe. Entrambe, però, vengono da un’ultima partita disputata malamente: l’Excelsior non vince da due partite, visto che ha perso contro Feyernoord prima della sosta e Dan Haag la settimana prima, quest’ultimo avversario dell’Heracles il ventotto agosto scorso, con la partita finita in parità.

Domenica, quando il calendario indicherà l’undici settembre, il piatto forte verrà servito ad ora di pranzo: alle 12:30 non si può perdere la battaglia tra Feyernoord e Dan Haag, come detto prima e terza forza del campionato olandese attualmente. Alle 14:30 si affronteranno in contemporanea G. A. Eagles – RodaGroningen – Sparta Rotterdam, per poi concludere in bellezza alle 16:45 con la sfida tra AjaxVitesse, quarta e quinta nella classifica maturata fin qui. Occhio agli ospiti: dopo un avvio di stagione scoppiettante, un colpaccio ad Amsterdam potrebbe far felice molti tifosi, anche qualcuno occasionale come Feyernoord e PSV!



As featured on NewsNow: Calcio news