Il tabloid inglese “The Sun” ha stilato una particolare classifica di 9 calciatori ed 1 allenatore di Non-League (le serie calcistiche non professionistiche inglesi) che potrebbero diventare le prossime stelle della Premier League, seguendo le orme dei vari Jamie Vardy, Charlie Austin ed Andre Gray, che hanno calcato per diverso tempo i campi di gioco di periferia prima di imporsi nella massima serie.

1) BRUNO ANDRADE: 24enne portoghese in forza al Boreham Wood,con un passato al Qpr. Attualmente è capocannoniere della “Conference National” con 9 reti segnate

2) KANE SMITH: 21enne terzino sinistro acquistato ancora dal Boreham Wood dopo un provino fallito con il Crystal Palace.

3) SCOTT WILSON: ex attaccante dell’Academy del Bristol City. Attualmente gioca nel Macclesfield ed ha vinto il titolo di miglior giocatore del mese di settembre, in cui ha realizzato 4 goal in 5 apparizioni.

4) LUKE WANADIO: ala veloce con un passato nelle fila del Fulham. 4 goal in questo avvio di stagione col Bromley. Lo scorso anno realizzò 16 reti con la maglia del Dartford.

5) ALFIE PAVEYclassico centravanti con un gran fiuto del goal. Attualmente è già a quota 8 reti realizzate in 12 presenze e sta guidando il suo Dartford ai vertici della South National League.

6) OLADAPO AFOLAYAN: da molti paragonato addirittura a Kylian Mbappé, il 20enne del Solihull Moors ha segnato 8 reti in campionato.

7) JOSH TAYLOR: il 22enne centrocampista, con un passato nelle giovanili del Crystal Palace, ha convinto il Sutton United a tesserarlo dopo appena 15 minuti di una gara amichevole organizzata dalla stessa società a caccia di giovani talenti.

8) JOE WARD: ala sinistra del Woking, arrivata in prestito dal Brighton. In 12 presenza ha segnato 4 reti.

9) JOAN LUQUE: Su quest’ala 25enne c’erano gli occhi di molte squadre: ad aggiudicarselo alla fine è stato l’Heybridge Swifts. Già 14 goal in stagione per questo talento ex Barcellona.

10) JODY BROWN: è l’unico allenatore della lista. Il 38enne è il principale artefice dei successi proprio dell’Heybridge Swifts, che ha perso soltanto 1 delle ultime 20 gare nella Bostik League North ed è stato capace di raggiungere il primo turno di FA Cup dopo aver superato ben sette turni preliminari.

 



As featured on NewsNow: Calcio news