6 squadre in 7 punti. La lotta per non retrocedere, in Premier, è roba per cuori forti. Il match salvezza di oggi tra Swansea e Leicester, vinto 2-0 dai gallesi con le reti di Mawson e Olsson, condanna i campioni in carica al quart’ultimo posto, a +1 soltanto sull’ Hull City terz’ultimo e +2 sui fanalini di coda, Crystal Palace e Sunderland. Quarta sconfitta consecutiva per i ragazzi di Ranieri, che almeno oggi hanno dato un cenno di vita, che nelle precedenti tre partite era mancato, ma che ancora fanno una fatica tremenda a creare pericoli in area avversaria. Il momento è critico, lo si evince anche dal linguaggio del corpo dell’allenatore italiano: in occasione del primo gol, causato da una disattenzione della retroguardia delle Foxes, Ranieri si arrabbia in panchina, lui che di solito è sempre molto composto a bordocampo. I ragazzi di Clement, invece, trovano la quarta vittoria in sei partite, salendo a 24 punti e trovando un po’ di tranquillità, anche se 4 punti sono un cuscinetto ancora troppo fragile per stare tranquilli. I nuovi acquisti, a partire dallo stesso Olsson, si sono integrati alla perfezione nel gioco dell’ex centrocampista nativo di Wandsworth, vice storico di Carlo Ancelotti.

Manca ancora il Bournemouth, che nel Monday Night ospiterà il Manchester City di Guardiola, ma in questa giornata, eccezion fatta per lo Swansea, la situazione non è cambiata: le altre, infatti, hanno perso, tranne il Middlesbrough che ha pareggiato in casa contro l’Everton. Il Sunderland è caduto sotto i colpi di Gabbiadini e Long, perdendo per 4-0 in casa contro il Southampton, mentre il Crystal Palace è stato affossato dal gol di Allen contro lo Stoke City. Sconfitta anche per l’Hull City, che è sembrata quella più viva tra le ultime della classe: nonostante il 2-0 all’Emirates, i Tigers si sono resi pericolosi dalle parti di Cech e sono caduti solamente a causa di un gol irregolare di Sanchez e un rigore a tempo ormai scaduto. Nelle prossime tre giornate ci saranno altrettanti scontri che potrebbero risultare decisivi: alla 26esima giornata Crystal Palace – Middlesbrough, mentre alla 27esima un delicatissimo Leicester – Hull City, con i Tigers che saranno poi impegnati nella giornata successiva in casa contro lo Swansea.

 



As featured on NewsNow: Calcio news