Maginn Park, Buncrana, Donegal. Sarà questa la casa del Derry City Football Club per la stagione 2017 di Airtricity League la massima divisione calcistica irlandese. I Candystripes disputeranno le proprie gare casalinghe nel piccolo impianto della selvaggia contea del nord, dal momento che i lavori di ristrutturazione del Brandywell impiegheranno con tutta probabilità l’intero corso della stagione 2017, così che lo storico stadio del DCFC sarà disponibile solo a partire dal campionato targato 2018. Il piccolo impianto di Buncrana, tuttavia, necessita di lavori di adeguamento: in particolare, dovrà essere implementata tutta l’impiantistica dedicata alle luci d’emergenza e ai servizi igienici, mentre i seggiolini del Brandywell saranno trasferiti e ivi installati per aumentarne la capienza. C’è, tuttavia, un ma: il Maginn Park, infatti, non presenta i requisiti UEFA per ospitare le partite di Europa League. Il Derry, qualificatosi terzo nella stagione appena conclusa, dovrebbe giocare dunque gli incontri casalinghi europei nella suggestiva cornice dello Showgrounds, la casa dello Sligo Rovers, nella Contea di Sligo, nord-ovest irlandese. In attesa di tornare a casa, in uno degli stadi più caldi e appassionati di un paese intero.