Dopo i numerosi no ricevuti in estate per il cartellino di Coutinho, secondo quanto riporta il “Mirror”, il Barcellona starebbe guardando ancora in casa Reds per la prossima sessione di mercato. Valverde avrebbe espresso il desiderio di avere tra le fila della propria rosa il senegalese Manè, protagonista assoluto di questo inizio di stagione in casa Liverpool, nel bene con tanti gol, e nel male con il cartellino rosso rimediato contro il Manchester City.

L’asso ex Southampton sarebbe l’uomo giusto per garantire un’ulteriore alternativa di qualità sugli esterni del reparto offensivo catalano, numericamente limitato dopo l’infortunio patito da Dembelè. Non sarà una trattativa semplice, come insegna il “caso” Coutinho: per convincere Klopp servirà un’impresa.