Ozil, Sanchez, Welbeck e Chambers. Stato: infortunati. Non è certo un bel momento dal punto di vista fisico per l’Arsenal di Arsene Wenger, che già sta facendo fatica a ritrovare il tedesco e il cileno, ancora non in condizione. Basterebbe questo per far scattare il campanello d’allarme, dato che si sta parlando di due colonne dei Gunners. Nell’ultima settimana, però, si sono aggiunte due grande: l’ex Southampton Calum Chambers è uscito malconcio dal match di ieri sera contro il Doncaster (vinto per 1-0 grazie alla rete di Walcott) e non tornerà prima di metà ottobre, come ha affermato lo stesso manager francese. Stessa sorte per Danny Welbeck, il quale soffre di un problema all’inguine che gli impedirà di rispondere alla chiamata di Southgate e della nazionale inglese. Per quanto riguarda Ozil e Sanchez, Wenger ha detto: ” Mesut si sta allenando e spero di averlo a disposizione con il resto della squadra domani, mentre Alexis sta cercando la forma migliore. Lo spazio che gli ho dato gli è servito per ritrovare il feeling con il campo, il suo contributo sarà importante per l’Europa League e il campionato”.



As featured on NewsNow: Calcio news