Pomeriggio di Premier League a dir poco frizzante. Dopo i successi sofferti di Chelsea e Manchester United, completano il quadro le sfide di Liverpol e Southampton. I Saints infilano una preziosissima vittoria casalinga, certificata dal punto decisivo del talento Boufal. Un successo che consente alla squadra di Puel di dimenticarsi l’eliminazione dall’Europa League e di mantenersi nella zone medio-alte della graduatoria britannica.

Gara pazza ad Anfiled Road, dove i padroni di casa del Liverpool vivono un pomeriggio agrodolce. I red sono trovano il vantaggio in avvio di gara con Lallana, ma il West Ham di Bilic ribalta clamorosamente il punteggio già nel corso della prima frazione grazie ai sigilli di Payet ed Antonio. Nella ripresa pari di Origi, che evita la sconfitta alla banda Klopp, ma che permette al Chelsea di scappare in vetta, almeno rispetto a Sturridge e compagni.