Il Bastia riparte dalla National 3

Calcio franceseNews 15 settembre 2017 Raffaele Di Buono


Finito nel mirino della critica per gli incidenti relativi alla gara col Lione dello scorso anno, e a causa di una pessima gestione delle finanze societarie ad opera dei dirigenti, l’SC Bastia ha perso il suo stato professionale passando nell’arco di un mese, dalla Ligue 1 alla National 3 (ex Cfa 2), quinto campionato nazionale, al pari della nostra Eccellenza.

Il Bastia ha ritrovato subito linfa grazie ai nuovi proprietari del club e ai suoi calorosi tifosi. I turchini hanno rafforzato la rosa, decimata (ovviamente) in estate, con arrivi importanti quali quelli di Mary, Coulibaly ed Achilli, tutti calciatori che avevano indossato anzitempo la maglia corsa in categorie di certo più prestigiose. La prima ufficiale del club corso è stato il successo esterno in Coppa di Francia sul campo del Propriano ottenuto con il punteggio di 3 a 0. Ora i turchini si apprestano ad iniziare la loro stagione di campionato cercando immediatamente la promozione diretta e contando sull’immancabile affetto del pubblico locale. La nuova dirigenza, per venire incontro alle esigenze di tutti i tifosi, ha inoltre dichiarato che le gare di campionato del Bastia saranno mostrate in diretta tramite la pagina facebook del club.

Embed from Getty Images