La Superligaen Danese si rifà il look. Per la stagione 2016/17, infatti, è entrata in vigore la nuova formula che strutturerà il campionato in modo “da renderlo più competitivo e affascinante”, come si evince dal sito ufficiale della competizione. Da 12 le squadre partecipanti diventano 14, ma la novità più sostanziale è l’introduzione di playoff e playout: le prime 6 si giocano il titolo nazionale e l’accesso alle fasi preliminari di Champions e Europa League in un mini-campionato con partite di andata e ritorno. La prima classificata si laurea campione di Danimarca e avrà diritto a disputare le qualificazioni di Champions, la seconda quelli di EL mentre la terza sfiderà la vincente del “campionato playout” per un ulteriore posto nella seconda competizione continentale.

Come funzionano i playout? Le squadre qualificate dal settimo al quattordicesimo posto vengono divise in due gruppi: le vincenti dei due gironi si affrontano in una finale andata e ritorno e la squadra che si aggiudica il doppio confronto sfida la terza classificata dei playoff. Le restanti 4 squadre si incontreranno in semifinali e finali che decreteranno le due retrocessioni.

Nuovo format che però non frena la costante Copenaghen, in vetta dopo 9 giornate con 6 vittorie e 3 pareggi. L’ultimo successo ha regalato agli uomini di Solbakken il primo posto solitario in virtù della sconfitta del Brondby: Cornelius e Delaney le firme sul 2-0 con cui i capitolini hanno regolato l’Horsens. Sconfitta inaspettata invece per i gialloblu che sono stati superati in casa dal Viborg per 2-1 ( reti di Rask e autogol di Larsson dopo il momentaneo pareggio di Wilczek) e vengono agganciati a quota 18 dal Randers, il quale non è andato oltre l’1-1 con l’Esbjerg. Insegue il Midtjylland che, con la seconda vittoria consecutiva (1-0 contro l’Odense), ha raggiunto quota 16 staccando Aalborg (con una partita in meno) e Horsens, ferme rispettivamente a 15 e 13 punti.

CLASSIFICA 

  1. Copenaghen      21
  2. Brondby             18
  3. Randers              18
  4. Midtjylland        16
  5. Aalborg               15
  6. Horsens              13
  7. Viborg                 11
  8. Aarhus                11
  9. Lingby                  8
  10. Sonderjyske        8
  11. Odense                 7
  12. Nordsjaelland     7
  13. Esbjerg                 6
  14. Silkeborg             6



As featured on NewsNow: Calcio news