Campione del Mondo con l’Italia nel 2006, una carriera di primissimo ordine con le maglie, tra le altre, di Milan, Palermo e Wolfsburg, un’ultima stagione giocata a buonissimi livelli a Vicenza (anche se culminata con la retrocessione dei veneti dalla B alla C), e nessuna voglia di smettere. A...
As featured on NewsNow: Calcio news