Arsène Wenger si troverà presto a dover gestire due grane non indifferenti per il suo ArsenalAlexis Sanchez Mesut Özil, infatti, a fine anno andranno in scadenza di contratto. Nessuno dei due sembra aver intenzione di prolungare coi Gunners. Il problema è enorme perché il londinesi rischiano di perdere due pepite d’oro a costo zero. L’Arsenal dovrà assolutamente correre ai ripari durante il mercato invernale per non rischiare che ciò avvenga.

Per i due calciatori le piste sono diverse. Per il Mirror Sport, il nazionale tedesco potrebbe partire in cambio di un discreto conguaglio economico a gennaio. Piazzarlo non dev’essere cosa eccessivamente complessa, visto l’interesse di diversi top club europei (cui si sommano le due milanesi, che ancora non ci sentiamo di inserire in tale categoria, onestamente). Diverso il discorso per il cileno. Sanchez infatti potrebbe rientrare all’interno di un’operazione con il Paris Saint-Gérmain. L’idea è quella di scambiarlo alla pari con Julian Draxler, senza l’aggiunta di cash. L’operazione consentirebbe all’Arsenal non solo di non lasciar partire a zero il calciatore, ma addirittura di non doverne cercare un sostituto (il tedesco, nell’ultima uscita contro il Bordeaux è apparso in forma più che smagliante). Inoltre, in tal modo, Sanchez non verrebbe ceduto alle dirette concorrenti in Premier League. Secondo il Daily Mail il manager gunner starebbe seriamente pensandoci.



As featured on NewsNow: Calcio news