Quarto appuntamento con “Italiani all’Estero”, rubrica che ogni settimana analizza il weekend dei nostri connazionali impegnati nei maggiori campionati europei. Andiamo a scoprire insieme come si sono comportati.

PREMIER LEAGUE

Impatta sull’1-1 il West Ham e si mantiene fuori dalla zona retrocessione per un solo punto. Contro lo Stoke, Zaza rimane in panchina per tutto il match, mentre Ogbonna è autore di una buona prestazione. Torna a vincere il Manchester United e lo fa in grande stile con la rete di Pogba e la doppietta di Ibrahimovic: nel 3-1 rifilato allo Swansea, seconda da titolare per Matteo Darmian che disputa un’altra convincente partita sulla corsia sinistra. Ancora fuori causa per infortunio Borini e Mannone per il Sunderland e Okaka per il Watford.

LA LIGA

Con il 2-0 al Betis, il Villareal si riprende la vittoria e, approfittando degli stop di Siviglia e Atletico Madrid, sale al terzo posto a quota 22 punti. Il raddoppio che suggella il risultato finale porta la firma di Roberto Soriano, arrivato a quota 3 gol in 16 presenze tra campionato e coppa; poco incisivo Sansone nonostante i 90′ disputati mentre, dall’altra parte, gara senza infamia e senza lode per Cristiano Piccini sull’out di destra. Non un pomeriggio da ricordare per Franco Vazquez nella sconfitta 2-1 del suo Siviglia contro il Barcellona: il fantasista questa volta non incanta e lascia il posto a Ganso al 68′.

Nuovamente una panchina per i vari Sirigu, scavalcato ormai nelle gerarchie da Rico, Giuseppe Rossi (Celta Vigo-Valencia 2-1) e Alberto Brignoli (Real Madrid-Leganes 3-0). Bonera sempre fuori dalla lista dei convocati del Villareal.

LIGUE 1

Giornata importante in Ligue 1 dove il Nizza trova la sua prima sconfitta permettendo a Monaco e PSG di accorciare le distanze. In ombra Balotelli nell’1-0 con cui si impone il Caen sul suo Nizza: una traversa colpita e un giallo ricevuto per l’ex Milan, ancora ignorato da Ventura nelle convocazioni nazionali. Perentorio 4-0 invece per il Paris Saint Germain contro il Rennes, con Marco Verratti autore del quarto gol e migliore in campo grazie all’ottima prova in cabina di regia, testimone il 91% dei passaggi completati. Ultima mezz’ora in campo per Thiago Motta che sostituisce Matuidi e sfiora anche la rete colpendo la traversa.

Scorpacciata di gol anche per il Monaco che stende 6-0 il Nancy grazie a un ritrovato Falcao: torna titolare Andrea Raggi al centro della difesa mentre Morgan De Sanctis assiste ancora dalla panchina.

BUNDESLIGA

Poche gioie in Bundesliga per i nostri connazionali: Vincenzo Grifo si rivela essere di nuovo il migliore in campo dei suoi ma il Friburgo cede 3-0 contro il Wolfsburg; buona prova per Daniel Caligiuri nel tridente d’attacco a supporto di Mario Gomez. Perde anche il Mainz  contro lo stupefacente RB Lipsia, ora primo in classifica in coabitazione col Bayern Monaco: nel 3-1 a favore della neo promossa, Donati riesce comunque ad offrire una buona prestazione mentre Curci è nuovamente fuori dai convocati.

Luca Caldirola ancora ai box per il Werder Brema.

verratti



As featured on NewsNow: Calcio news