2017: Odissea nel calcio moderno, parte 18: Nicola Leali
In tutta Europa si vanno delineando le gerarchie tra le principali squadre dei vari campionati: in Italia, dopo il big match di sabato sera, la Juventus ha ribadito che farà di tutto per vincere il settimo campionato di seguito, nonostante Inter, Napoli e Roma compongano una schiera molto agguerrita...
The Business of Soccer, parte 9: Zhang Jindong
Per molti addetti ai lavori questo fine settimana sarà decisivo per le sorti della Serie A: sabato sera, infatti, si affronteranno la prima e la terza in classifica nel classico Derby d’Italia tra Juventus e Inter. I bianconeri arrivano a questa gara con un bottino pienissimo, nonostante la prestazione non proprio convincente di martedì...
Le strana avventura di Blacut, un boliviano in Germania
Nel 1965 Ramiro Blacut è un giovane attaccante boliviano di belle speranze. Appena due anni prima è stato nominato miglior giocatore del Campeonato Sudamericano, disputato in Bolivia e vinto proprio dalla Verde di cui è l’uomo-copertina. Da due stagioni gioca in Argentina, tra le fila del Ferrocarril Oeste, e...
2017: Odissea nel calcio moderno, parte 17: Roberto Soriano
Come vi avevamo annunciato giovedì scorso nel finale della sedicesima puntata di 2017: Odissea nel calcio moderno, la rubrica di Calcio Estero News dedicata ai calciatori italiani all’estero, l’inizio della nuova settimana è all’insegna di un altro italiano nato in Germania, affermatosi in Italia e attualmente sotto contratto in Spagna,...
2017: Odissea nel calcio moderno, parte 16: Nicola Sansone
Nel giorno in cui Giuseppe Rossi, il fantasista italiano nato a New York che ha impressionato per classe, fantasia ed estrema propensione agli infortuni gravi, ha annunciato il suo ritorno al calcio giocato e alla Serie A dopo aver mostrato a sprazzi la sua classe in Spagna, nella sedicesima parte...
The Business of Soccer, parte 8: Joe Lewis
Il campionato inglese, la Premier League, è indicata da molti come il campionato più bello del mondo. Le ragioni che stanno alla base di questa fama sono molteplici e riguardano svariati ambiti nella gestione di questo sport. Oltre a fattori puramente tecnici, infatti, il mondo pallonaro d’oltremanica è diventato con...
Cannibal holocaust, un film già visto in Arabia Saudita
Leggo di Jurgen Klinsmann come possibile allenatore dell’Arabia Saudita ai mondiali russi dopo il siluramento dell’argentino Edgardo Bauza, che di certo non aveva brillato alla guida dell’Argentina. Non so come andrà a finire, ma di sicuro ho sempre subito il fascino della federcalcio di Riyadh e dei suoi bizzarri...
The next big thing, parte V: Phil Foden
Da martedì sera, in Inghilterra, è uno dei più chiacchierati, e non potevamo che parlarne nella rubrica dedicata ai futuri talenti del calcio mondiale. Phil Foden, classe 2000, centrocampista del Manchester City, è stato infatti il terzo millennial ad esordire in Champions League, dopo Kean e Caligara, entrambi della...
2017: Odissea nel calcio moderno, parte 15: Matteo Darmian
Stiamo ancora celebrando il funerale della Nazionale Italiana: ogni giorno emergono nuovi particolari riguardo qualcuno cui scaricare la colpa di un evento divenuto ormai mediaticamente un osso da cui cercare di sottrarre più carne possibile. Lo scaricabarile che sta avvenendo in questi giorni è disgustoso e le riflessioni circa...
2017: Odissea nel calcio moderno, parte 14: Franco Vazquez
Con il suo Siviglia sta cercando in tutti i modi di rimanere aggrappato alla zona nobile della classifica della Liga spagnola, alla ricerca disperata di un piazzamento che consentirebbe di qualificarsi alla prossima edizione della Champions League. Il suo nome è stato spesso accostato a grandi club del calcio europeo ma prima di...
As featured on NewsNow: Calcio news