Da poco superato il giro di boa nel massimo campionato indiano la I-League: continua a dominare il Mohun Bagan che conduce con 5 punti di vantaggio nonostante abbia giocato due partite in meno. Subito dietro vengono fermate sul pari Royal Wahingdoh e Bengaluru, mentre viene sconfitto il Pune.

Nell’ultimo turno il Mohun Bagan raccoglie l’ottava vittoria stagionale grazie al 2-0 ottenuto in casa contro il Bharat, e rimane imbattuto: Norde con una doppietta porta ai suoi i 3 punti.

Subito dietro si fermano tutte: il Royal Wahingdoh viene fermato sull’1-1 dal Lajong in casa. Ospiti in vantaggio con Tamang, poi raggiunti dalla rete di Kim in pieno recupero.

Fermato sul pari in casa anche il Bengaluru contro il Mumbai: anche qui i padroni di casa non vanno oltre l’1-1. Mumbai in vantaggio con Bheke al 67′, poi all’88’arriva il pari firmato Singh, che si fa espellere poco dopo.

Viene invece sconfitte il Pune, che perde 3-2 in casa contro l’East Bengal: ospiti in vantaggio con Martins al 20′, poi raggiunti nel finale di tempo da Gonsalves. Nel secondo tempo l’East Bengal entra in campo con il piglio giusto e piazza un uno due fatale: Omagbemi e Khabra portano il punteggio sul 3-1, prima che Nikac sigli il 3-2 finale.
CLASSIFICA
Mohun Bagan 28
Royal Wahingdoh 23
Bengaluru 22
Pune 20
East Bengal 19
Salgaocar 14
Dempo 13
Mumbai 13
Lajong 12
Bharat 11
SC Goa 7

 



As featured on NewsNow: Calcio news