Termina la giornata numero 22 della I-League (India) e le sorprese di certo non mancano.

Il match di copertina è sicuramente quello tra BengaluruMohun Bagan, rispettivamente seconda e prima forza del campionato, termina con il punteggio di 1-1: Johnson fa sognare per oltre quaranta minuti i propri tifosi fino a quando Razaq  al minuto 86 regala il titolo al Mohan Bagan, campione l’ultima volta nel lontano 2002.

Sorprendente l’East Bengal che viene letteralmente travolto dal Lajong con un terrificante 5-1; mattatore di giornata è Glen che sigla una fantastica tripletta. E pensare che al termine del primo tempo si era sull’1-1.
Sotterrato anche il Pune che cade sotto i colpi del SC Goa, la tripletta questa volta è di Okolie.

2-1 termina la sfida tra Mumbai e Bharat: Mehta apre e Jarun risponde, ma Matsugane al termine dei minuti di recupero firma la vittoria della squadra di casa.
SalgaocarDempo finisce 2-0 con i gol arrivati entrambi nei minuti di recupero.

RIEPILOGO:

Bengaluru – Mohun Bagan 1-1
Lajong – East Bengal 5-1
Mumbai – Bharat 2-1
Salgaocar – Dempo 2-0
SC Gia – Pune 4-0



As featured on NewsNow: Calcio news