Ad annunciarlo è la federazione calcistica cinese: 13 clubs “potrebbero essere esclusi dalla stagione attuale” a causa di irregolarità finanziarie che colpiscono i giocatori e le diverse entità coinvolte nei trasferimenti avvenuti a suon di milioni nel corso degli ultimi anni. Tra questi, spiccano Shanghai Shenhua, Guangzhou Evergrande, Shanghai SIPG, Jiangsu Suning e Hebei Cina Fortune; club rinforzati di recente con le più grandi stelle del calcio europeo e sudamericano che oggi rischiano di fare le valigie per tornare nel calcio che conta. Ma di chi stiamo parlando?

Tévez (Shenhua): l’argentino ha lasciato il Boca Juniors nel dicembre 2016 ed è diventato il giocatore più pagato al mondo, con uno stipendio annuo di 38 milioni netti. A 33 anni ha un valore di mercato di 4,5 milioni di euro (Transfermarkt).

Paulinho (Guangzhou Evergrande): il Guangzhou lo comprò dal Tottenham per 14 milioni nel 2015. Dopo due anni in Cina, Paulinho non ha perso il suo valore di mercato (15 milioni) e club come il Barca sono tuttora interessati a lui, su cui vige una clausola di 40 milioni ed un contratto fino al 2020.

Jackson Martínez (Guangzhou Evergrande): due stagioni fa, Jackson era la grande scommessa dell’Atletico Madrid. Gli spagnoli lo presero dal Porto spendendo 37 milioni di euro, senza però godere delle prestazioni auspicate. Così, nella finestra invernale di quella stessa stagione, arrivarono i cinesi con un bottino di 42 milioni. Il suo valore di mercato, oggi, è sceso a 5 milioni.

Ramires (Jiangsu Suning): il brasiliano ha salutato il Chelsea nell’estate del 2016, lasciandosi alle spalle un trasferimento di 28 milioni di euro. Ad oggi, il centrocampista trentenne può tornare in Europa e dimostrare di sopportare ancora i livelli occidentali.

Hulk (Shanghai SIPG): l’ex Zenit ha sempre dimostrato di non essere un giocatore interessato al salto di qualità. Con la metà dell’Europa a combattere per lui, ha lasciato il Porto per accasarsi in Russia, spostandosi poi in Cina per 55 milioni di euro e un contratto galattico vicino ai 20 milioni di euro. A 31 anni, mantiene ancora un valore di 20 milioni.

Oscar (Shanghai SIPG): la scorsa estate, Oscar ha lasciato nelle casse del Chelsea 25 milioni di euro. Il fantasista brasiliano guadagna più di 22 milioni a stagione ed è il giocatore della Super League cinese con il maggior valore di mercato (25 milioni di euro).

Lavezzi (Habei Cina Fortune): l’argentino ex PSG e Napoli è diventato nel 2016 il giocatore più pagato al mondo, con un contratto di 53,5 milioni di euro per 23 mesi.



As featured on NewsNow: Calcio news