Con le gare d’andata degli ottavi di finale la “Copa Sudamericana” è ufficialmente entrata nella sua fase cruciale e più avvincente. Ecco il riepilogo delle otto gare giocate giovedì scorso:

SOL DE AMERICA-ATLETICO NACIONAL 1-1 Termina in parità l’attesissima sfida tra i paraguaiani ed i colombiani. Ospiti in vantaggio al 15esimo con Mosquera. L’Atlético, rimasto in 10 uomini dal 70′ a causa dell’espulsione di Uribe, subisce il goal del pari da Velazquez all’89esimo..

SAN LORENZO-DEPORTIVO LA GUAIRA 2-0 Importante vittoria casalinga per il San Lorenzo. Gli argentini  partono bene e passano in vantaggio all’11esimo con Belluschi. Prima della fine del primo tempo arriva anche il 2-0 firmato Blandi. Nella ripresa il San Lorenzo amministra il vantaggio, sfiorando più volte il terzo goal ma subendo il goal del 2-1 di Lucena che tiene apertissimo il discorso qualificazione.

CORITIBA-BELGRANO 1-2 Quella tra brasiliani ed argentini era forse la gara più attesa di questi ottavi di finale. Per gli argentini in goal Bieler e Luan. La rete che mantiene accesa qualche piccola speranza di qualificazione per il Coritiba in vista della partita di ritorno porta la firma di Leandro, bravo a trasformare un calcio di rigore a un quarto d’ora dal termine.

INDEPENDIENTE MEDELLIN-SANTA CRUZ 2-0  Tutto facile per i colombiani dell’Indipendiente in casa contro i brasiliani del Santa Cruz. Ad aprire le marcature al 38esimo è l’attaccante Hechalar. La supremazia dei padroni di casa viene legittimata a due minuti dal termine dal goal del 2-0 siglato Cortes Armelo cinque minuti dopo il suo ingresso in campo.

PALESTINO-FLAMENGO 0-1 L’unica squadra brasiliana a conquistare una vittoria in queste gare d’andata degli ottavi di finale è il Flamengo, capace di imporsi sul campo dei cileni del Palestino grazie alla rete firmata a dieci minuti dal termine da Emerson.

SANTA FE-CERRO PORTENO 2-0 Sfida emozionante quella tra i colombiani ed i paraguaiani. A spuntarla sono i padroni di casa con una doppietta di Jonathan Gomez, autore di un goal per tempo.

INDIPENDIENTE-CHAPECOENSE 0-0 Nel sentitissimo match tra gli argentini ed i brasiliani a vincere è la paura. Sono i padroni di casa a costruire le migliori occasioni da goal ma lo Chapecoense è bravo a resistere agli attacchi avversari e a rimandare il discorso qualificazione alla gara di giovedì prossimo a Chapecò.

WANDERERS-JUNIOR 0-0 Deludente pareggio senza reti anche nella sfida tra gli uruguaiani del Wanderers ed i colombiani del Junior che danno vita ad una partita con pochissime emozioni che termina giustamente in parità.

 

Ugo D’Andrea



As featured on NewsNow: Calcio news