Il Brasilerao 2016 è iniziato da appena due giornate e già le sorprese non mancano. Nessuna squadra è a punteggio pieno. La squadra del momento è il Santa Cruz trascinato da Grafite, autore di 4 reti in due partite. La compagine di Recife dopo la vittoria travolgente contro il Vitoria, ha strappato un pareggio per 2 a 2 al Maracanà contro la Fluminense grazie alla doppietta del centravanti ex Wolfsburg. Tra le squadre che hanno iniziato bene il campionato c’è anche la Chapecoense,che dopo un buon pareggio in casa dell’Internacional ha battuto 3 a 1 l’America Mineiro, fanalino di coda del campionato, nell’esordio casalingo. Appaiate a 4 punti ci sono anche le due squadre di Porto Alegre, il Gremio e l’Internacional. La squadra di Machado è l’unica che non ha ancora subito gol, mentre la squadra di Fucks ha espugnato il Morumbi grazie alla doppietta di Sasha. A quota 4 ci sono anche l’Atletico Mineiro, una delle squadre più attrezzate per la vittoria finale e la Fluminense, che dopo la cessione di Gerson ha già trovato un altro baby fenomeno: Richarlison trequartista classe 1997, autore dell’assist decisivo per Fred nella vittoria contro l’America Mineiro. Palmeiras e Santos, invece, rischiano di perdere i loro pezzi migliori durante il campionato: Gabriel Jesus è molto ambito nel mercato europeo e probabilmente non sarà più a Sao Paulo dopo il rientro dalla pausa per le olimpiadi; discorso diverso per il Santos che ha Lucas Lima e Gabriel convocati per la Copa America e che di conseguenza salteranno tutto il Brasilerao per tutto il mese di giugno, prima di sbarcare in Europa anche loro. Il Sao Paulo, che nel frattempo si è qualificato per la semifinale di Copa Libertadores, è una delle squadre più interessanti del campionato, ma perderà Maicon, il prestito dal Porto termina il 30 Giugno, e probabilmente anche Calleri, che ha parecchio mercato in europa. Tra le squadre in difficoltà c’è anche quella campione in carica. Il Corinthians dopo il titolo dell’anno scorso ha ceduto tanti pezzi pregiati e ha cambiato buona parte della squadra, l’inizio di stagione è stato molto deludente, dopo l’uscita di scena in Libertadores contro il Nacional, non è ancora arrivata la prima vittoria in campionato. A zero vittorie ci sono anche Cruzeiro e Botafogo. La squadra di Belo Horizonte sta avendo un inizio di stagione complicato pur avendo una squadra molto interessante, mentre il Botafogo dopo essere tornato in massima serie ha messo in piedi una squadra giovanissima, la più giovane del torneo, con tanti ragazzi interessanti : Ricardo Gomes avrà un compito difficile ma affascinante per salvare una squadra che avrà però un grande futuro.

Di Lorenzo Lazzarotto



As featured on NewsNow: Calcio news