Walter Montoya è la stella dell’estate argentina. Per portarlo in rosa, il Boca Juniors ha iniziato una battaglia di numeri contro il Rosario. Ma probabilmente, il più indeciso di tutti resta proprio il giocatore, incastrato tra l’Europa e – ancora – l’Argentina.

Il Boca ha messo sul piatto un’offerta ricca, non riuscendo però a concludere l’affare. Nel frattempo, mister Guillermo Barros Schelotto tenta la più classica delle tattiche e mette pressione al diretto interessato: “Di fronte alla possibilità di venire al Boca, nessuno deve convincerti”.

In questa ottica, l’allenatore del Central, Paolo Montero, sa che non può più contare su Montoya ed ha messo subito gli occhi sul mercato per cercare un valido sostituto.