Un mondiale senza Argentina sarebbe drammatico, sotto il profilo tecnico, per tutti gli appassionati di futbol, ma, secondo quanto riporta il portale spagnolo Sport, anche e soprattutto per le casse della federazione albiceleste. La nazionale di Messi, in Brasile, intascò 25 milioni di montepremi, assicurandosi la cifra dedicata alla finalista perdente.

Un bel bottino che, se la compagine sudamericana non dovesse andare in Russia, a Buenos Aires dovrebbero scordarsi. La partecipazione garantirebbe 12 milioni per la presenza nella fase a gruppi, e 8 per mancati introiti derivanti da sponsor. La vittoria del titolo, invece, porterà nelle casse della federazione campione del mondo ben 50 milioni. Insomma, questo mondiale val bene una qualificazione!



As featured on NewsNow: Calcio news