Cambio della guardia al comando del Ranking FIFA. La Germania soffia la prima posizione al Brasile e si siede sul trono della classifica delle migliori nazionali. Ad insidiare i brasiliani, in terza piazza c’è il Portogallo di Cristiano Ronaldo. I lusitani, complici le grandi prestazioni dell’ultimo biennio, scalano tre posizioni e si assestano sull’ultimo gradino del podio, scavalcando l’Argentina di Messi.

Al quinto posto c’è il Belgio. Seguono Polonia, Svizzera (quarta fino a un mese fa), Francia (che rimonta due posizioni), Cile e Colombia. Si completa così una Top Ten che vede esclusa la Spagna (undicesima) ma, soprattutto, l’Italia. La sconfitta con le Furie Rosse, infatti, costa cara alla Nazionale di Ventura che scende in 17esima posizione.

Da segnalare le grandi ascese di Capo Verde (+47 posizioni), Lussemburgo (+35), Bolivia (+22) e Danimarca (+20). Quattro formazione hanno raggionto il proprio best ranking: il già citato Lussemburgo (101esimo), il Perù (addirittura 12esimo), l’Irlanda del Nosd (20esima) e la Siria (75esima).



As featured on NewsNow: Calcio news