Si è giocata nel weekend la quarta giornata della Fase a Gironi della CAF Champions League.

GRUPPO A – Il Mazembe si porta in vetta e attende lo scontro diretto.

Con la vittoria di misura sullo Smouha, il Mazembe si è portato a quota otto punti, che gli valgono la vetta della classifica del raggruppamento, complice la sconfitta contemporanea dell’Al-Hilal, sconfitto con lo stesso risultato dal Moghreb Tetouan. La prossima giornata sarà decisiva: lo scontro tra Mazembe e Al-Hilal potrebbe, a seconda del risultato finale, sancire la qualificazione dell’attuale capolista o favorire il Moghreb, che si trova a cinque punti. Questa la classifica del girone A:
1. Mazembe      8
2. Al-Hilal        5
3. Moghreb      5
4. Smouha        3

GRUPPO B – USM Alger già qualificato.

Quarta vittoria in altrettante partite per l’USM Alger, che si è imposto sull’Eulma per uno a zero. La qualificazione è ipotecata, ma manca almeno un punto per ottenerla matematicamente come prima del raggruppamento. La prossima partita, contro il Setif, potrebbe chiudere definitivamente i giochi. Proprio il Setif non è riuscito a contrastare adeguatamente l’Al-Merreik, che si è imposto con un bel due a zero, conquistando quota sette punti, tre in più proprio del Setif. Questa è la classifica del girone B:
1. USM Alger     12
2. Al-Merreik      7
3. Setif                  4
4. Eulma              0



As featured on NewsNow: Calcio news