Dopo avere atteso con impazienza il ritorno delle due semifinali di CAF Champions League, oggi il verdetto è chiaro: in finale, il Mamelodi Sundowns affronterà i cinque volte campioni d’Africa dello Zamalek.

Il Wydad era stato spazzato via in Egitto, subendo quattro reti che avevano decretato il licenziamento di mister Toshack. Tra le mura amiche, tuttavia, la squadra di Casablanca ha fatto valere il suo carattere, rischiando di ribaltare il risultato e vincendo, invano, per 5-2.

I Sundowns, nel frattempo, dovevano recuperare dal 2-1 subito in Zambia per mano dello ZESCO United. Alla fine, il gol in trasferta di Khama Billiat è stato decisivo, aggiungendosi alle due reti segnate ieri in quel di Pretoria per un 3-2 complessivo.

Le finali, andata e ritorno, si terranno rispettivamente il 14 (in Sudafrica) e il 21 ottobre (in Egitto).