I tifosi bianconeri non sembrano proprio aver digerito quanto fatto da Bonucci la scorsa stagione e per questo è stato ancora una volta fischiato e deriso da quelli che un tempo erano i suoi più amati sostenitori. Qualcosa però sembra essere accaduto nella giornata di sabato ed effettivamente sembra proprio che tra Bonucci e i tifosi bianconeri sia arrivata finalmente la pace. Il suo ritorno a casa è stato piuttosto turbolento e anche molto discusso dopo aver trascorso una stagione piuttosto difficile, vestendo la maglia di capitano al Milan. Proprio questa sua decisione di andare via e di vestire la maglia rossonera, aveva turbato e fatto imbestialire davvero la tifoseria bianconera, che anche durante la partita con la Lazio non hanno fatto mancare fischi e insulti soprattutto arrivati dalla Sud.

Il difensore bianconero è entrato in campo per primo nel riscaldamento con la Curva Sud, che sappiamo essere la frangia più viva del tifo bianconero, che lo ha fischiato in diverse occasioni. A fine partita però, Leonardo Bonucci ha deciso di fare qualcosa per cercare di riconquistare i suoi tifosi e così si è recato sotto la curva sud cercando di fare definitivamente pace. Così al termine del match, il numero 19 si è recato come sempre fatto dopo una vittoria insieme a tutti i suoi compagni sotto le curve, per poter salutare i tifosi. Ma proprio davanti la curva sud, dopo il salto a braccia larghe, ha fatto un gesto davvero piuttosto acceso ovvero ha giunto le mani e con l’espressione del corpo ha voluto dire ai suoi tifosi “Scusatemi”.

Subito dopo questo gesto. sono arrivati gli applausi da parte dei tifosi bianconeri e così sembra che la pace sia stata fatta. Bonucci ha trascorso le prime settimane in bianconero davvero tra l’indifferenza più totale e i fischi e così ha pensato che avrebbe dovuto fare qualcosa, un gesto per poter Riconquistare la fiducia dei suoi tifosi.

Per tutto il match, sono stati più di 1 i cori contro quello che i tifosi hanno definito essere un mercenario, mentre però tutto il resto dello stadio ha tentato di coprire con applausi ad ogni palla che il difensore ha recuperato. Effettivamente Bonucci è stato uno dei migliori in campo lo scorso sabato con la Lazio e proprio in conferenza stampa, aveva detto di non voler ascoltare i fischi e ha detto anche che avrebbe il tentato in ogni modo di trasformarli in applausi subito dopo la partita e così effettivamente è stato.