Per l’Inter sicuramente questo campionato non è iniziato nel migliore dei modi, visto la sconfitta recapitata contro il Sassuolo la scorsa domenica, partita persa per 1 a 0.  Adesso, la squadra nerazzurra è pronta a riscattarsi  e lo farà contro il Torino. Questa sfida si preannuncia piuttosto scoppiettante ed è sostanzialmente aperta da ogni risultato, visto che anche la squadra Torinese sembra essere in piena forma.  Ad ogni modo, l’Inter sta lavorando per poter preparare meglio la sfida di domani sera contro il Torino e sembra che il Mister non voglia stravolgere la formazione che ha debuttato a Reggio Emilia contro il Sassuolo, pur ottenendo un risultato negativo.

Ciò nonostante, Spalletti pare che stia pensando al più di una modifica in particolare sulle fasce,  e punta più che altro su quattro nomi ovvero Sime Vrsaljko e Ivan Perisic  che prenderanno il posto di Alberto e Danilo D’Ambrosio.  Sarebbero queste le ultime indiscrezioni arrivate direttamente da Appiano Gentile. Il tecnico nerazzurro pare che sia intenzionato a confermare il 4-2-3-1 domenica sera contro il Torino, per la seconda giornata di Serie A.  Nelle ore precedenti si era pensato ad un passaggio alla difesa a tre, ma questa notizia sembrerebbe essere stata smentita. Potrebbe essere confermato Lautaro Martinez a supporto di Icardi.  Dunque, Perisic giocherà sicuramente sin dal primo minuto con Martinez Lautaro e Politano alle spalle di Icardi, a centrocampo potrebbe trovarsi Gagliardini a fianco di Brozovic, mentre in difesa come abbiamo visto potrebbe debuttare Sime Vrsaljko  con la maglia nerazzurra,  al fianco di De Vrij, Skriniar ed Asamoah.

Al momento non sembrerebbe esserci spazio per Naingolan e Keita che sarebbero disponibili ma soltanto in panchina. Il Torino, invece, sembra essere pronto ad affrontare questa sfida nel migliore dei modi, nonostante il tecnico Mazzarri debba rinunciare  a Baselli al centrocampo. Il tecnico potrebbe sostituire Baselli con Soriano a centrocampo,  mentre i titolari saranno ben 5, ovvero De Silvestri Meitè rincon e Ansaldi.  In attacco confermato Belotti,  mentre al posto di Berenguer, giocherà Falquè.  In difesa rientrerà Izzo con accanto Moretti e Nkoulou.

Ecco le possibili formazioni per Inter-Torino

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Lautaro Martinez, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, D’Ambrosio, Miranda, Dalbert, Ranocchia, Nainggolan, Vecino, Borja Valero, Karamoh, Candreva, Keita. Allenatore: Luciano Spalletti.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Soriano, Rincon, Meité, Ansaldi; Iago Falqué, Belotti. A disposizione: Ichazo, Rosati, Bremer, Djidji, Lukic, Ola Aina, Berenguer, Niang, Parigini, Ljajic, Zaza. Allenatore: Walter Mazzarri.