vrsaljko

Sime Vrsaljko è un nuovo giocatore dell’Inter. Il croato torna quindi in Italia dopo essere stato cercato a lungo dal Napoli che ha poi preferito desistere. Ne ha approfittato l’Inter che mette così a segno un colpo davvero di livello e aumenta la colonia croata in squadra: nell’undici tipo di Spalletti dovrebbero esserci tre vice-campioni del mondo in carica (oltre al nuovo terzino anche Perisic e Brozovic).

Vrsaljko arriva dall’Atletico Madrid, che ha ufficializzato l’operazione e dove ha disputato le ultime due stagioni (proveniva dal Sassuolo), in prestito oneroso da 7 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 17,5 milioni. Un investimento dunque considerevole per l’Inter, ormai vicina a chiudere la rosa (manca solo un centrocampista, Vidal è vicino).

L’Atletico Madrid ha già ingaggiato il sostituto: Simeone avrà a disposizione il terzino colombiano Santiago Arias, acquistato dal PSV.